Tutto cambia

Traduzione (mia personalissima) di questa meravigliosa canzone del cileno Julio Numhauser.

Cambia ciò che è superficiale
cambia anche ciò che è profondo
cambia il modo di pensare
cambia tutto in questo mondo
cambia il clima con gli anni
cambia il pastore il suo gregge
e così come tutto cambia
che io cambi non è strano

Cambio il più puro brillante
di mano in mano il suo splendore
cambia il nido l’uccellino
cambia il sentire di un amante
cambia rotta il camminante
anche se questo gli crei un danno
e così come tutto cambia
che io cambi non è strano

Cambia il sole nella sua corsa
quando la notte sussiste
cambia la pianta e si veste
di verde la primavera
cambia il manto di una belva
cambia il capello di un anziano
e così come tutto cambia
che io cambi non è strano

Ma non cambia il mio amore
per quanto lontano io mi trovi
né il ricordo né il dolore
del mio paesino e della mia gente
e ciò che è cambiato ieri
dovrà cambiare domani
e così sto cambiando io
in queste terre lontane

Cambia, tutto cambia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.